BTE – BIBLIOTECA TEATRALE EURASIANA


La Biblioteca Teatrale Eurasiana è una collezione nata nel 2013 da un primo nucleo di volumi appartenuti al leader e regista del Teatro Tascabile Renzo Vescovi (1941-2005) a cui si è aggiunto nel 2019 il fondo Nicola Savarese, noto accademico, curatore editoriale e studioso di storia del teatro.

La biblioteca è gestita in collaborazione con l’Università degli Studi di Bergamo e i libri sono rintracciabili all’interno del catalogo multimediale bibliotecario dell’Università divenuto nel 2020 polo SBN-Sistema Bibliotecario Nazionale. Vista la specializzazione e l’identità dei donatori, la biblioteca comprende una delle maggiori raccolte europee relative al teatro eurasiano, agli studi teatrali tra Oriente e Occidente. La sua particolare natura di biblioteca legata a un teatro vivente ne fa il luogo ideale per attività culturali volte a costruire ponti: tra studi e pratica, tra Oriente e Occidente, tra scrittura e creazione artistica, tra danza e teatro, tra studenti e studiosi, tra teatranti e libri, tra passato e presente.

Nel 2023, in occasione dei 50 anni del TTB, è stata inaugurata con una due giorni, a cui hanno preso parte scrittori, docenti, storici del teatro, studiosi di fama internazionale, per interpretare un tema dalle innumerevoli sfaccettature.

Clicca qui per avere informazioni sui fondi e sulle modalità di consultazione.

Per prenotare una consultazione in sede scrivi a biblioteca@teatrotascabile.org oppure contatta il numero 3270599657

IT · EN · ES